otoplastica non chirurgica

Otoplastica non chirurgica (otofast) da oggi possibile grazie all’innovativo strumento EarFold che risolve il problema delle orecchie a sventola ma senza intervento chirurgico.

Che cos’è l’otoplastica non chirurgica “Otofast”?

L’otoplastica non chirurgica conosciuta anche come Otofast è la nuova tecnica tramite sistema Earfold per dire addio alle orecchie a sventola senza bisogno di intervento chirurgico. Una nuova tecnica rivoluziona finalmente l’approccio per risolvere quello che può risultare un problema psicologico e di relazione che arriva a interessare circa il 5,6% della popolazione italiana. Non serve più il classico intervento chirurgico alle orecchie con tanto di lunga degenza, ma è sufficiente una piccola incisione dietro all’orecchio in anestesia locale. (fonte tecnomedicina.it)

Perchè alcune persone hanno le orecchie a sventola?

Le orecchie cosiddette “a ventola o a sventola” costituiscono un grosso problema. La causa potrebbe essere un’anomala forma del padiglione auricolare, ovvero la parte visibile dell’orecchio esterno. L’anomalia porta ad un eccessivo sviluppo della conca associato ad un appiattimento delle curve della regione dell’antielice. Per fortuna oggi ci sono diverse soluzioni per correggere le orecchie a sventola, sia chirurgiche che non.

Che cos’è Earfold?

EarFold è un nuovissimo sistema che permette di migliorare l’antiestetico problema delle orecchie a sventola mediante un trattamento ambulatoriale. Piccolissime placchette di metallo sono applicate, opportunamente inserite e modellate portando ad un cambiamento di forma dell’orecchio e del padiglione auricolare.

Il trattamento di otoplastica non chirurgica tramite Earfold avviene di norma in una sola seduta poco invasiva che si può effettuare direttamente in Dr.Urtis Clinic nei centri di Milano e di Roma.

Rispetto al classico intervento di otoplastica, Otofast permette di risolvere il fastidioso difetto delle orecchie a sventola senza la preoccupazione o l’ansia dell’intervento chirurgico.

Come funziona l’otoplastica non chirurgica?

Una volta effettuata un’anestesia locale a livello delle orecchie, si effettua una piccolissima incisione a livello di cute e sottocute. Dopo aver opportunamente staccato i tessuti si crea una piccolissima “tasca” dove verrà posto il dispositivo EarFold. Quest’ultimo è composto da una placchetta di dimensioni ridotte che presenta una particolare memoria.

Quanto costa l’Otoplastica non chirurgica?

I risultati del trattamento Otofast tramite Earfold sono visibili e sbalorditivi già dopo solo 2 settimane. L’enorme vantaggio è che non c’è bisogno di intervento.

Il costo dell’otoplastica non chirurgica tramite sistema Earfold parte da 3000 euro

Contattaci per maggiori info o vieni a trovarci nelle nostre cliniche di Milano e Roma.

In conclusione vi consigliamo di abbinare a questo trattamento a SURGY FAST COMPRESSE della linea Dr.Urtis Medical Cosmetics sul sito drurtis-shop.com