mentoplastica additiva

La Mentoplastica additiva è l’intervento di chirurgia estetica per aumentare il volume del mento.

Si utilizza per correggere un mento asimmetrico, per l’aumento del mento sfuggente (mentoplastica additiva) o, al contrario, per ridurre un mento troppo pronunciato (mentoplastica riduttiva).
In questo modo si otterrà un’importante modifica del proprio profilo (profiloplastica) armonizzando, ove necessario, il mento con il resto del volto.

Come funziona la mentoplastica additiva?

L’intervento di Mentoplastica additiva consente di correggere i lineamenti del viso andando a modificare direttamente la forma del mento. Infatti, un mento sproporzionato rispetto al resto del volto può trasmettere un’immagine della persona non molto gradevole.
Le principali modifiche che si possono apportare sono date dalla mentoplastica additiva (intervenendo con l’inserimento di una protesi per aumentare il volume del mento) e dalla mentoplastica riduttiva (asportando parte dell’osso in eccesso e, quindi, riducendo il volume del mento stesso).

Per quanto concerne l’intervento di mentoplastica additiva si tratta di aumentare il volume del mento inserendo una protesi. Attraverso una piccola incisione sotto il mento stesso o all’interno della bocca (di circa 3/4 cm di lunghezza), viene appunto immessa la protesi della grandezza scelta e necessaria per restituire armonia al viso.

Quali sono i vantaggi della mentoplastica additiva?

I vantaggi di una mentoplastica additiva sono numerosi tra cui:

• consente di migliorare le asimmetrie del viso dovute anche a cause congenite
• i risultati saranno permanenti
• dona armonia all’estetica del volto
• le cicatrici sono praticamente invisibili in quanto solitamente situate all’interno della bocca
• generalmente si effettua in anestesia locale con sedazione profonda

Mentoplastica additiva risultati e durata

I risultati conseguibili tramite l’intervento di mentoplastica sono dati da un miglioramento generale del viso e del profilo del paziente immediatamente apprezzabile dal chirurgo. E’ da considerare però che il gonfiore successivo all’intervento, si riassorbirà gradualmente nell’arco di circa 2 mesi. Quindi il paziente ci impiegherà un po’ per vedere il risultato finale.

Dopo una settimana dall’intervento, al primo controllo, verranno rimossi i punti di sutura.
Infine, possiamo affermare che questo tipo di intervento non comporta particolari rischi per il paziente.

La durata della seduta è di circa 15-30 minuti, praticata in ambulatorio senza anestesia, oppure con una modesta dose di anestesia locale, per evitare ogni fastidio.

Ogni programma di trattamento dei medici estetici di Dr.Urtis Clinic è una soluzione specifica con un prezzo individualizzato, determinato dalle caratteristiche fisiche individuali, dalla complessità del caso e dalle necessità di trattamento, per ottenere il risultato che ci richiedi.

Quanto costa la mastoplastica additiva?

Il costo di una mentoplastica additiva parte da 3400 euro.

Vi aspettiamo nelle cliniche estetiche di Milano o Roma per avere labbra sensuali e dai contorni definiti. Prova anche i nostri prodotti disponibili su Dr.Urtis Shop.