lifting seno

Il lifting del seno o mastopessi per rimodellare il seno, sollevandolo e migliorandone la forma.

Lifting del seno, intervento di mastopessi

Il Lifting fa riacquistare al seno un aspetto più pieno e plastico, apparendo, di conseguenza, più sodo e voluminoso. La caratteristica fisica più associata all’idea di femminilità è sicuramente il seno. Un seno pieno e sodo si associa all’idea di giovinezza e salute, ed esercita sempre una forte attrazione sessuale. Con il passare degli anni, generalmente, il seno tende a svuotarsi e ad abbassarsi.

La pelle, infatti, non più elastica e tonica, come in gioventù, si rilassa in modo più o meno marcato e viene meno alla funzione di sostegno. Un inconveniente che può verificarsi anche in giovane età, in seguito ad una gravidanza o ad un dimagrimento eccessivo. Le perdite di peso, la gravidanza e l’allattamento, la forza di gravita e il normale processo di invecchiamento portano progressivamente il seno al rilassamento cutaneo e ghiandolare. Il risultato è la ptosi mammaria, fonte di grande disagio per la donna.

Come sollevare un seno vuoto o cadente?

Vi pone rimedio l’intervento di Mastopessi, o lifting del seno che, eliminando la cute in eccesso e, risollevando la mammella nella sua posizione originale, rialza il seno e gli restituisce l’originaria bellezza; anzi, una volta riposizionata la ghiandola, il seno riacquisterà più pienezza e plasticità, apparendo di conseguenza più voluminoso di prima.

Naturalmente, la procedura di Lifting del seno può essere abbinata ad altre correzioni: se desideri anche un ingrandimento del seno, si provvede all’inserimento di protesi, oppure, nel caso di rilassamento di seni asimmetrici, cioè uno più grande e/o calato dell’altro, si interviene su quello più piccolo, risollevandolo ed eliminando la pelle eccedente; sul più grande si effettuerà anche una Mastoplastica Riduttiva, per ridimensionarne il volume e renderlo uguale all’altro. Il risultato è permanente.

Quando è meglio fare un lifting del seno?

Dr.Urtis Clinic consiglia l’intervento di lifting del seno nei seguenti casi:;

  • seno cadente
  • seno molle e rilassato, con pelle in eccesso
  • svuotamento accompagnato da un rilassamento del seno, a causa di repentino dimagrimento, gravidanza, allattamento, fotoesposizione, ipersviluppo puberale od invecchiamento
  • in caso di capezzoli che puntano verso il basso e/o piega sottomammaria abbondantemente coperta.

L’intervento può essere eseguito in qualsiasi periodo dell’anno, si preferisce però evitare i mesi centrali dell’estate (Luglio e Agosto): il caldo, infatti, favorisce l’edema (gonfiore) e rende scomodo il reggiseno elastico che va portato, dopo l’intervento.

Quanto dura l’intervento di mastopessi?

L’intervento, nella sua versione standard, ha una durata molto contenuta, circa 30-50 minuti; in caso di correzione delle asimmetrie oppure di inserimento di protesi, la durata può arrivare alle 2 ore. Tenuto conto delle formalità burocratiche per l’utilizzo della sala operatoria, i tempi dell’anestesia e un tranquillo controllo post-operatorio suggeriamo una permanenza in clinica di 3-4 ore. Generalmente, la procedura avviene in regime di day hospital.

Periodo di guarigione

Medicazione moderatamente compressiva per 24 ore. Rimozione delle suture dopo 7-14 giorni. Possibili gonfiore e lievi ematomi per 1-2 settimane, con eventuale fastidio e senso di tensione al petto durante i movimenti delle braccia. Reggiseno specifico per attività sportive per 1 mese.

Costo lifting del seno

Mediamente il costo di un lifting del seno, o mastopessi, parte dai 4000 euro. Ogni procedura in Dr.Urtis Clinic è una soluzione specifica dal prezzo individualizzato, determinato dalle tue caratteristiche fisiche individuali, dalla complessità del tuo caso e dai tempi operatori.

E dopo il lifting del seno mantieniti in forma con la linea di prodotti Dr.Urtis Medical Cosmetics disponibili sul nostro e-commerce online!

Cosa aspetti? Scrivici o chiamaci per maggiori informazioni! Vieni a trovarci nella nostra clinica di Milano o di Roma!