Eliminare le adiposità in eccesso

Tutte le risposte alla tua domanda su come eliminare le adiposità in eccesso.

Come eliminare le adiposità in eccesso

Il grasso in eccesso in aree specifiche del corpo è una delle più grandi preoccupazioni e un problema estetico di molte persone. Oggi vogliamo illustrarvi diverse tecniche, di medicina o di chirurgia, appositamente studiate per eliminare le adiposità in eccesso.

Che cos’è il grasso localizzato?

L’adipe in eccesso è localizzato in punti ben specifici. E’ chiamato anche lipodistrofia e si accumula in alcune aree del corpo causando un cambiamento estetico, più o meno grave. Questo accumulo di grasso si trova normalmente nelle cosce, nei glutei, nelle ginocchia, nell’addome, nei fianchi e nelle braccia.

E’ bene dividere l’adiposità localizzata in due categorie ben distinte. L’adiposità localizzata primaria, è legata allo sviluppo ormonale e, di solito, è ereditaria nonché genetica. Normalmente colpisce la zona centrale e inferiore del corpo e solo una corretta abitudine alimentare ed esercizio fisico può attenuare questo inestetismo.

L’adiposità localizzata secondaria invece è strettamente collegata alle cattive abitudini alimentari o alla mancanza di esercizio fisico. Colpisce soprattutto addome, fianchi guance e braccia. Il grasso di queste zone può essere morbido, edematoso (con liquidi) o fibrotico (particolarmente duro). In base alla sua consistenza, il chirurgo deciderà quale trattamento effettuare.

Quanto occupa il grasso in proporzione al nostro corpo?

Il grasso di norma occupa tre volte il volume del muscolo, a parità di peso. Di conseguenza, quando perdiamo anche soli pochi chili, possiamo già vedere un significativo miglioramento.

Cominciamo a sfatare però un mito: le diete non eliminano l’adipe in eccesso.

Il grasso localizzato può essere associato alla cellulite?

L’adipe in eccesso localizzato può essere associato a volte alla cellulite. Sono comunque due problemi diversi, in quanto la cellulite non implica un eccesso di tessuto adiposo, ma solo un cambiamento di quest’ultimo. Rispetto alla cellulite, il grasso localizzato porta ad un aumento di volume in aree come glutei e cosce ma la superficie della pelle rimane liscia. Al contrario, nella cellulite, la pelle risulta più ruvida, con presenza di buchi (buccia d’arancia). L’esercizio fisico nel caso della cellulite è pressoché inutile.

Quali sono i trattamenti per eliminare l’adipe in eccesso senza chirurgia?

Per eliminare le adiposità in eccesso senza chirurgia, in Dr.Urtis Clinic, abbiamo diversi trattamenti. Tra i più usati possiamo citare l’intralipoterapia, la carbossiterapia, i trattamenti con ultrasuoni o la cavitazione estetica.

Intralipoterapia per eliminare il grasso con le iniezioni

E’ possibile eliminare il grasso localizzato con tecniche di infiltrazione di diversi prodotti che hanno un’azione brucia grasso. Il vantaggio dell’intralipoterapia è che non ha effetti collaterali e il paziente potrà fin da subito godere dei suoi benefici. Nel trattamento di intralipoterapia viene infiltrato un acido, l’acido lipolitico, che in una singola puntura nella zona da trattare elimina per sempre l’adipe in eccesso. L’iniezione, con micro cannula, è effettuata direttamente nell’area da trattare. E’ un trattamento consigliato per addome, fianchi e ginocchia. Non necessita di anestesia e fin da subito il paziente può tornare alla sua vita di tutti i giorni. Come per tutti i trattamenti contro l’adipe in eccesso, anche l’Intralipoterapia è sconsigliata nei casi di obesità o sovrappeso.

Eliminare le adiposità in eccesso con la carbossiterapia

La carbossiterapia è un trattamento che con piccole iniezioni di anidride carbonica (CO2) si agisce a livello ipodermico, eliminando il grasso localizzato. Il CO2 ha un vero e proprio effetto brucia grassi (effetto lipolitico). La carbossiterapia attiva la micro circolazione sanguigna e linfatica, ossigenando la pelle e producendo nuovo collagene che fornisce di conseguenza maggiore elasticità e tonalità alla cute. E’ un trattamento sicuro ed efficace che già dalle prime sedute mostra significativi risultati.

Trattamenti ultrasuoni contro il grasso localizzato

Il sistema VASER Lipo è un innovativa tecnica contro il grasso localizzato a ultrasuoni freddi. Minimamente invasivo, altamente versatile, consente di realizzare un’ampia gamma di interventi, dalle significative riduzioni di volume del grasso sottocutaneo a precise operazioni di sculpting in qualsiasi area del corpo.

La cavitazione estetica contro l’adipe in eccesso

La Cavitazione ultrasonica estetica è un innovativo sistema che permette di eliminare le adiposità in eccesso senza l’ausilio della chirurgia. Si tratta proprio di un metodo di emissione di ultrasuoni che consente di rimodellare il corpo eliminando cellulite e grasso in modo del tutto indolore.

Il macchinario, infatti, produce onde sonore ad alta frequenza (cioè ultrasuoni) in grado di “rompere” le cellule adipose.

Come si rimuove il grasso localizzato con intervento chirurgico?

Senza ombra di dubbio, il metodo più efficace per eliminare il grasso, localizzato e non, è la liposuzione. La sua efficacia la pone tra gli interventi chirurgici più richiesti in Italia, insieme alla mastoplastica additiva. L’intervento di liposuzione è stupefacente. il grasso viene totalmente eliminato, in zone del corpo come fianchi, addome, glutei, cosce e ginocchia. Per mezzo di una cannula il grasso è letteralmente aspirato.

Come eliminare le adiposità in eccesso sotto i glutei?

Per eliminare il grasso localizzato tra la parte inferiore del gluteo e la parte superiore della coscia, tra gli interventi più effettuati vi segnaliamo il lipolaser. Con il lipolaser, tramite onde elettromagnetiche a radiofrequenza, si riscalda la zona da trattare andando a creare nuovo collagene che renderà la pelle più tesa e tonica. L’obiettivo finale di questo trattamento è quello di compensare le due aree, quella sconnessa da quella depressa, creando un nuovo effetto del tutto armonioso.

La differenza tra ultrasuoni e liposuzione

Qual’è la differenza tra ultrasuoni e liposuzione? Gli ultrasuoni distruggono le cellule adipose che il corpo andrà ad eliminare da solo in maniera del tutto naturale. Con gli ultrasuoni, l’energia emanata dalle onde ad alta e bassa frequenza (HIFU) elimina l’adipe in eccesso in maniera non dolorosa e senza bisogno di anestesia.

La liposuzione, invece, comporta l’eliminazione del grasso attraverso una aspirazione che effettuerà il chirurgo attraverso una cannula coordinato ad un movimento a ventaglio.

Consulta i nostri professionisti, scopri quale trattamento per eliminare le adiposità in eccesso è più indicato per te!

Cosa aspetti? Scrivici o chiamaci per maggiori informazioniVieni a trovarci nella nostra clinica di Milano o di Roma!