Biorivitalizzazione viso

Biorivitalizzazione viso

La biorivitalizzazione viso con PRX-T33: punturine addio, un nuovo peeling a base di acido tricloracetico, dall’azione ristrutturante che combatte l’invecchiamento della pelle senza iniezioni.

Biorivitalizzazione viso con PRX-T33

Scoperto nei primi anni del secolo scorso, l’acido tricloracetico ha avuto ampio utilizzo in ambito estetico anche se in passato ritenuto poco proponibile a chi desiderava un recupero immediato, dopo il trattamento, perché provocava una forte esfoliazione.

Il PRX-T33 prende origine da questa sostanza, privata dell’azione esfoliante e potenziata nella funzione di biorivitalizzazione viso.

Trattamento anti età con PRX-T33, basta punture!

“Con questo peeling, l’acido tricloracetico viene usato in bassa percentuale, al 33%, combinato con acido cogico al 5% e perossido di idrogeno, che penetra rapidamente nelle membrane cellulari dei cheratinociti e neutralizza subito l’effetto esfoliante dell’acido” spiega la Dottoressa Lia Lavagno, specialista in Chirurgia Plastica, Medicina Estetica e Laserterapia a Milano. La biorivitalizzazione viso combina di conseguenza diverse sostanze in grado di combattere l’invecchiamento della pelle, senza punture.

Gli effetti della biorivitalizzazione viso con PRX-T33

“Efficace nel trattamento della perdita di tonicità della pelle del viso, del collo e del decolté. Il PRX-T33 aiuta anche a rassodare la cute, migliorandone l’idratazione, la compattezza e la luminosità. È consigliato anche per ridurre le cicatrici recenti, in esiti di acne e per il trattamento di iperpigmentazioni e di smagliature”.

La paziente, dopo il trattamento di biorivitalizzazione viso, può riprendere immediatamente la sua vita normale mentre l’azione dell’acido tricloracetico stimola nei fibroblasti e nel collagene un vero e proprio processo rigenerativo.

Come funziona la biorivitalizzazione viso con PRX-T33

La biostimolazione viso avviene iniettando soluzioni a base di acido ialuronico, aminoacidi e vitamine, tutti ingredienti che ripristinano il bilancio idrico, migliorano l’elasticità, la struttura cutanea e la compattezza dei tessuti.

Grazie al gel PRX-T33 le biorivitalizzazioni viso diventano finalmente anche non iniettive: al posto delle temute “punturine” avremo solo bisogno di un massaggio profondo che il medico eserciterà secondo le linee di tensione elastica dei tessuti. Un’arma in più per rallentare i segni del passare degli anni.

Costo biorivitalizzazione viso

Il PRX-T33 rappresenta l’evoluzione della biorivitalizzazione, una metodica diventata un cult in medicina estetica che permette di ristrutturare e ringiovanire la pelle.

Costo Biorivitalizzazione viso con PRX-T33: a partire da 80 euro a seduta.

Cosa aspetti? Scrivici o chiamaci per maggiori informazioni! Vieni a provare i diversi trattamenti di epilazione laser nei nostri centri di Milano e Roma!